giovedì 24 gennaio 2013

Haute Couture day 3


Ieri è stato il giorno di Jean Paul Galtier, Valentino, Maison Martin Margiella (Nome da collegare anche per la collezione presente da H&M)....Domani, ultimo giorno, sarà il giorno di Zuhair Murad.
Yesterday was the day of Jean Paul Galtier, Valentino, Maison Martin Margiella (Name must also be added to this collection from H & M) .... Tomorrow, the last day is the day of Zuhair Murad.

JEAN PAUL GALTIER
Ieri sulle passerelle di Parigi, Jean Paul Galtier ha trasportato tutti nel mondo dell'India! In realtà non è la prima volta che Jean Paul Galtier si lascia ispirare dal mondo dell'India. All'inizio sulla passerella è comparsa una donna in veste di matrimonio con un gigante vestito dove all'interno erano presenti dei bambini indiani che si sono messi a correre su tutta la passerella e in conclusione Jean Paul Galtier ha fatto apparire un grandissimo elefante sulla scena! Per chi è stato lì ne sarà rimasto entusiasta 



Yesterday on the catwalks of Paris, Jean Paul Galtier has transported everyone in the world of India! It really is not the first time that Jean Paul Galtier is inspired by the world of India. At the gangway appeared a woman as a wedding dress with a giant inside where there were of Indian children who are put to run across the catwalk and in the end Jean Paul Galtier has given rise to a huge elephant on the scene ! For those who have been there, it will have been entusiast

VALENTINO
A Parigi per la prima volta, il noto e maestro della moda era seduto in prima fila a guardare la sfilata....La Maison Valentino si è presentata a Parigi con una nuova collezione disegnata non più dal grandissimo maestro ma dal duo Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli. La donna di Valentino è stata catapulta in un ambiente classico-moderno. le scollature sono alte e le maniche lunghe strette, i motivi decorativi su alcuni abiti evocano gli arazzi, mentre i corpetti tagliati orizzontalmente rimandano all'epoca elisabettiana.
L'ambiente era classico, armonioso ma allo stesso tempo elegante!




In Paris for the first time, the famous master of fashion and was sitting in the front row to watch the parade .... La Maison Valentino presented in Paris with a new collection designed by the great master, but no longer by the duo Maria Grazia Chiuri and Pierpaolo Piccioli. The woman was Valentino catapult in a classic-modern. are high necklines and long sleeves narrow, the decorative motifs on some clothes evoke tapestries, while bodices cut horizontally refer back to Elizabethan times.
The atmosphere was classic, smooth but at the same time elegant!

Ok ok una brava blogger non dovrebbe mai favorire un marchio rispetto all'altro (io li adoro tutti) ma se devo essere sincera mi ha colpito, da queste foto, di più la collezione di Jean Paul Galtier (questo mondo indiano pieno di magia, di orecchini lunghi e grandi mi ha colpito) che in questo momento mi rispecchia tantissimo rispetto che quella di Valentino che non ha mai perso il suo tocco anche se non c'è più il grande maestro Valentino!
E voi quale preferite?
xxx Manuela

Ok ok a good blogger should never promote a brand over the other (I love them all) but if I'm honest I was struck by these pictures, the more the collection of Jean Paul Galtier (this Indian world full of magic, of long earrings and large hit me) that at this moment I respect that very much reflects that of Valentino who has never lost his touch even though there is no longer the great maestro Valentino!
And you, what do you prefer?
xxx Manuela

1 commento:

Anonimo ha detto...

Concordo per Jean Paul Galtier.poi è stata una bella trovata qll della donna che nascondeva i bambini sotto la gonna,ad effetto....in questo modo credo che il pubblico si possa anche essere sentito più coinvolto